Peering

Peering pubblico

Il peering pubblico è il servizio centrale del Neutral Access Point.

Gli operatori afferenti collegano i loro router di frontiera alla piattaforma tecnologica del NAP che funge da centro-stella del punto di interscambio e garantisce la reciproca visibilità a tutti i partecipanti su un'unica VLAN pubblica.

Gli accordi di peering pubblico vengono realizzati per l'interscambio di traffico Internet a titolo non oneroso tra i partecipanti al NAP assegnatari di almeno un AS e di spazio di indirizzamento IPv4.

Si basano sul protocollo BGP4 e non consentono il transito.

Peering privato

Il peering privato è un servizio a valore aggiunto del Neutral Access Point .

Gli accordi di peering privati vengono realizzati su VLAN private, che consentono la visibilità reciproca esclusivamente ai soggetti interessati.

Il traffico scambiato sulle VLAN private viene sommato al traffico generato dal peering pubblico ai fini del calcolo del consumo di banda effettivo.

Tariffe e Canoni

Tariffe e canoni al netto dell'I.V.A. aggiornati a Giugno 2017.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ANNUALE
500
 
Categoria
Peering
Interfaccia d'accesso Banda nominale
Mbit/s
Tariffa Mensile
A FE 100 100
B GE 1000 400
C * 10GE 2000 600
D * 10GE 10000 800

* I tranceiver usati da VSIX sono di tipo SR o LR. L'utilizzo di altre tipologie di transceiver è da concordare a parte.

 
Categoria
Colocation
Descrizione Canone Annuale
1 1/3 di armadio con richiesta di uso energia elettrica fino a 250W 1500
2 1/3 di armadio con richiesta di uso energia elettrica fino a 500W 2000
3 1/2 di armadio con richiesta di uso energia elettrica fino a 500W 2500
4 Richiesta di footprint 60x60 con uso di energia elettrica fino a 500W 4000
5 Richiesta di footprint 60x80 con uso di energia elettrica fino a 500W 5000
6 Richiesta di footprint 30x60 - 0W 1000
7 Richiesta di footprint 30x60 con uso di energia elettrica fino a 250W 2000

I costi di colocation sono comprensivi anche del patching

Eventuali esigenze extra soglia del consumo di energia elettrica dovranno essere concordate tra le parti

Ogni partecipante al NAP deve versare anticipatamente al Centro Servizi Informatici di Ateneo dell' Università degli Studi di Padova:

  • la quota annua di partecipazione
  • la quota annuale per la banda nominale sottoscritta
  • la quota annuale per la colocation

Restano a carico dei partecipanti al NAP:

  1. spese di connessione tra la sede del partecipante e la sede del NAP;
  2. la configurazione degli apparati del partecipante.